Segnatevi la data e state pronti perché finalmente, dopo tanta attesa, sono aperte le iscrizioni per la 12 edizione della Val di Fassa Marathon in programma per domenica 8 settembre a Moena. Numerose le mail e telefonate di bikers che il comitato organizzatore ha ricevuto negli ultimi mesi per avere notizie della gara, preoccupati del prolungato silenzio, dimostrando così un sentito interesse per una delle gare più longeve e prestigiose del panorama italiano MTB. 

La tremenda tempesta di ottobre 2018 dove impetuosi venti hanno sradicato milioni di alberi sul territorio di Moena hanno, infatti, indotto il comitato organizzatore ad approfondite verifiche e valutazioni della fattibilità del percorso che va detto fin da subito non potrà essere Marathon come l’anno scorso, bensì una Granfondo. Negli ultimi mesi si sono susseguiti numerosi sopralluoghi con geologi, guardie forestali ed amministratori pubblici per riuscire a capire la fattibilità di un percorso in sicurezza e allo stesso tempo all’altezza del nome della gara.

Il grande lavoro di questi mesi ha portato i propri frutti e come afferma il direttore tecnico Gianfranco Degiampietro: “Con orgoglio ho il piacere di annunciarvi la dodicesima edizione del percorso.”

Le novità di quest’anno con tutte le attività collaterali

Il percorso di quest’anno mantiene gran parte delle caratteristiche ed aspetti tecnici delle ultime edizioni, quindi sarà un concentrato di risalite impegnative e discese tecniche che riuscirà a far emergere il vero biker. Inoltre, darà la possibilità ai meno allenati di togliersi la soddisfazione di gareggiare insieme ai grandi nomi della mountain bike. Tutti i dettagli del percorso e le altre numerose news verranno svelate prossimamente.

Confermatissimo il Moena Bike Festival, accanto alla gara di domenica 8 settembre, ci saranno anche quest’anno il giorno precedente tanti eventi collaterali per creare un lungo weekend di sport e divertimento. Tra questi, il sabato spicca la novità del Green Day, una giornata dedicata all’ecologia e alla mobilità sostenibile e a  grande a richiesta dopo lo strepitoso successo dello scorso anno tornerà l’E-Bike Tour alla scoperta dei magnifici panorami della Val di Fassa.