Il 19 ottobre giornata intensa per gli Under 16, U14 e U12 che si sfideranno per la prima volta in Trentino nella qualificata palestra di arrampicata nel Csen-Arena di Cavareno.

Il Trentino è decisamente terra di climbers, siano essi appassionati di falesia o dell’arrampicata sportiva, uno sport che guarda con particolare interesse ai giovani specialmente dopo i recenti Campionati del Mondo giovanili di Arco. Venerdì 18 e sabato 19 si prospetta un nuovo appuntamento agonistico e questa volta sotto l’egida di Arge Alp alla Tennis Halle di Cavareno in Val di Non, meglio conosciuta anche come il luogo delle mele.

Arge Alp per la prima volta in Trentino

L’Arge Alp è una Comunità di Lavoro delle regioni alpine che raggruppa dieci Länder, Province, Regioni e Cantoni di Austria, Germania, Italia e Svizzera. Le regioni membro sono la Baviera (Germania), Salisburgo, Tirolo e Vorarlberg (Austria), la Lombardia, il Trentino e l’Alto Adige (Italia), nonché il Cantone di San Gallo, il Canton Ticino e il Cantone dei Grigioni (Svizzera). L’organo supremo dell’Arge Alp è la Conferenza dei capi di governo, con la presidenza che ogni anno si alterna tra le regioni interessate.

Sono diversi gli sport coinvolti, come sci alpino, tiro a segno, orienteering, hockey, atletica leggera, calcio e, appunto, arrampicata sportiva, il tutto con grande attenzione anche al mondo dei diversamente abili.

Risultati immagini per arge alp cavareno

È la prima volta che il Trentino propone una prova dell’Arge Alp di arrampicata sportiva e lo fa, ovviamente, sotto la supervisione della FASI, la federazione nazionale di arrampicata, e dell’IFSC (la federazione internazionale), con l’organizzazione tecnica affidata all’associazione sportiva Arrampicavareno, gruppo nato nel 2005 con l’obiettivo di promuovere l’arrampicata sportiva in Val di Non e nel circondario.

Il programma del week-end

Venerdì 18 ottobre è prevista la riunione e il technical meeting con i rappresentanti delle varie delegazioni, oltre alla classica e solenne cerimonia d’apertura, ma ci sarà anche un programma culturale di contorno con serata dedicata e un concerto musicale. Il clou sarà sabato 19 ottobre con la competizione lead, con due vie flash e una via di finale “a vista”, una giornata con tante fasi di gara riservate agli Under 16, U14 e U12.

Attualmente la classifica generale Arge Alp dopo cinque discipline sportive vede primeggiare l’Alto Adige davanti a Baviera e Cantone San Gallo, con il Trentino al settimo posto e la Lombardia al decimo.

Un appuntamento da non perdere, dunque, per gli appassionati dell’arrampicata e per gli sportivi in genere. 

1 COMMENT

Comments are closed.