Dei sette eventi del popolare circuito podistico Top7, quattro già appartengono alla storia. Con Gianmarco Bazzoni e Natalie Andersag, in vetta alla classifica generale.

Sabato 24 agosto alle ore 17 si dà il via alla 21esima edizione della Raiffeisen ¾ Mezza Maratona di Brunico, conosciuta anche con l’appellativo di “la corsa delle patate”. Finora, Gianmarco Bazzoni (Athletic Club 96 Alperia) è riuscito ad accumulare 1295 punti. Il bolzanino ha partecipato a tutte le gare del circuito podistico Top7 e come miglior risultato vanta un secondo posto alla Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro.

Il suo avversario più agguerrito nella classifica generale è Ousman Jaiteh (Trentino Running Team), originario del Gambia e Trentino d’adozione, uscito vincitore nelle mezze maratone di Caldaro e di Merano e secondo nella gara del Lago di Resia. Jaiteh non ha partecipato alla tappa inaugurale del circuito podistico Top7, la BOclassic, e ora accusa un ritardo di 135 punti su Bazzoni. Il podio “virtuale” è completato da Martin Griesser di Mules, che nelle quattro gare svolte ha accumulato 1157 punti. Dario Steinacher dell’LV Freienfeld lo segue a soli due punti di distanza.

Per quanto riguarda le donne…

In campo femminile, attualmente in testa alla classifica c’è Natalie Andersag (ASC Berg). L’atleta 26enne di Cardano vanta 1196 punti e un vantaggio di 58 punti su Mirka Lorenzani dell’ASC Laas Raiffeisen. La terza piazza della classifica generale è di Karolina Rosa Thaler della Val Sarentino (ASC LF Sarntal Raiffeisen) con 1085 punti.

Complessivamente, finora 3700 atleti e atlete hanno partecipato ad almeno una delle gare del circuito podistico Top7 che prosegue sabato 24 agosto con la Raiffeisen ¾ Mezza Maratona a Brunico. Un mese più tardi, domenica 22 settembre, il programma prevede la Soltn maratonina di montagna, dopodiché la Age Factor Run di Bronzolo concluderà il circuito Top7 edizione 2019.