La copertina di

Boxe/ In un libro, la vita difficile di un mancato campione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Esce oggi in tutte le più importanti librerie italiane “Corsaro coi Guantoni”, libro scritto a quattro mani da Armando Bellotti, ex pugile e ora tecnico e broker di incontri di boxe e dal giornalista Flavio Semprini. Il manoscritto è la biografia di Bellotti, pugile spezzino trasferitosi a Rimini nei primi anni ’90, campione regionale fra i Dilettanti sia in Liguria che in Emilia-Romagna (fino a raggiungere la posizione numero 9 del ranking italiano) e poi professionista di ottimo livello (numero 5 delle classifiche nazionali).

Con uno stile “parlato” e molto diretto, il libro racconta la vita reale di un pugile. Bellotti parla a cuore aperto senza nascondere niente della sua vita, sconfitte umane e sportive comprese. E’ un testo molto onesto, a volte duro e spietato: l’infanzia difficile e il bullismo subito; il riscatto sul ring; l’ascesa e la caduta; i drammi familiari e sportivi; il carcere. Un carico di storie dure, nella vita di un mancato campione. Un libro che si fa leggere tutto d’un fiato.

Armando Bellotti è alla sua prima opera letteraria. Flavio Semprini, giornalista free lance, si occupa di sport e di cibo e scrive libri su persone interessanti. Come detto, da oggi “Corsaro coi Guantoni” può essere acquistato o ordinato in tutte le principali librerie italiane e, da lunedì 1 marzo, sarà disponibile anche sulle piattaforme www.ibs.it e www.amazon.it oltre che sul sito dell’editore.