La Scottish Premiership, il massimo campionato calcistico scozzese, si è conclusa anzitempo a causa della pandemia ed attualmente è in pieno svolgimento il calciomercato, caratterizzato dal caso Gary Maley, portiere del Livingston. Il giocatore, legato alla squadra sino a giugno, ha prolungato in questi giorni il contratto con la sua società in virtù dell’esito di un sondaggio su Twitter.

Il Livingston aveva infatti deciso di rimettere nelle mani dei propri tifosi il futuro calcistico del suo terzo portiere, organizzando una vera e propria votazione popolare online, alla quale hanno votato 200.000 supporters. Il 37enne estremo difensore vestirà quindi per un altro anno la maglia del Livingston, società per la quale milita da quattro anni e per la quale ha presenziato 9 volte.

In Scozia, il Livingston rinnova il contratto al portiere Gary ...

Dulcis in fundo la società ha deciso di versare in beneficenza una sterlina ogni voto ricevuto, mentre Maley, che formalmente milita come part-timer in quanto lavora a tempo pieno in una società di ingegneria civile, donerà l’equivalente di due mesi di stipendio ad una fondazione che si occupa di aiutare i bambini gravemente malati.