Img

Europei 2019 Volley Femminile: L’Italia batte la Russia e vola in semifinale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Continua la corsa delle azzurre in questo Europeo femminile di volley 2019. Ieri sera hanno steso in rimonta la Russia di Vadim Pankov. Dopo ben 8 anni dall’ultima volta, l’Italvolley femminile accede alle semifinali del torneo, dove ad attenderle sabato ci sarà la Serbia.

Il match ha un inizio targato Russia, che con una grande prestazione a muro mette in difficoltà l’attacco italiano. A metà set le azzurre crescono, Egonu e Sylla riescono a trovare il -2 dalle avversarie. Dal centro l’Italia trova ottimi punti, ma sul finale, ai vantaggi, la ricezione pasticciata di Sylla e un muro su Egonu consegnano il set alla Russia (25-27).

Al rientro in campo l’Italia subisce ancora le bordate di Goncharova e Voronkova. A suonar la carica è poi Sylla che da il via ad un buon break italiano. Le azzurre trovano un buon vantaggio, annullato poi da Voronkova e Kurilo. Arriva la reazione di Egonu e Sorokaite che fanno di nuovo trovare il vantaggio alle loro. A chiudere il set è proprio l’opposto italiano con un ace (25-22).

Il terzo parziale vede un inizio tutto a favore della Russia che a muro e in attacco con Parubets fa male alle azzurre. La risposta delle ragazze di Mazzanti arriva a metà set con Egonu e Sorokaite. Il finale è giocato punto a punto. Le azzurre crescono nel fondamentale del muro e riescono ad aggiudicarsi il set ai vantaggi per 27-25.

La Russia vuole il tie break e torna a rispondere con Goncharova ed Efimova. Le buone ricezioni di De Gennaro fa risvegliare l’Italia. Fahr, chiamata in campo, da grande rinforzo al muro, ed insieme a Sorokaite ed Egonu porta l’Italia in pari con le russe. Il sorpasso è per mano di Malinov. Sul finale di set le azzurre si gasano e trovano la vittoria su un muro di Chirichella, ed è semifinale!(25-21)