Ai Magazzini del cotone del Porto Antico torna anche quest’anno Zen-A la Fiera del Benessere. Sabato 23 marzo e domenica 24 saranno due giorni dedicati completamente al wellness nella sua accezione più ambiziosa: star bene in modo naturale.

Dopo sei edizioni, che hanno visto la partecipazione di più di 90 espositori, con oltre 70 relatori tra conferenze, esibizioni, corsi, dimostrazioni e pratiche di gruppo, ecco che si inaugura la settima edizione con sorprendenti novità.

Maggiori dettagli su Zen-A la fiera del Benessere

Nata nella primavera del 2013, Zen-A ha potuto contare sin dalla sua prima edizione sul supporto dalle maggiori riviste e portali di settore, nonché sulla partecipazione di numerose realtà nel mondo delle discipline bionaturali della Città di Genova, quali la A.S.Y.E., la Scuola Superiore di Naturopatia e Floriterapia, l’Associazione Meridiana, la Shivago Thai Massage School, alle quali si sono aggiunte negli anni diverse altre scuole di Genova e della Regione Liguria e non solo.

La manifestazione si pregia, come ogni anno, dei Patrocini della Regione Liguria e della Città Metropolitana di Genova ed ospiterà, come per ogni edizione, diverse associazioni internazionali dedite alla tutela dell’ambiente, degli animali e degli individui.

Il percorso proposto dalla fiera

ZEN-A Fiera Benessere accompagnerà il pubblico lungo un percorso di proposte per il benessere naturale ed il vivere sostenibile. Partendo dal salone ARMONIA, dedicato alla cura naturale della persona, proseguendo in ALIMENTAZIONE, con una rassegna di prodotti benefici per il nutrimento del corpo e il benessere della mente, passando per AMBIENTE, con una rassegna di attività e di prodotti per il tempo libero, naturalmente eco-oriented, sino al salone ABITARE, con soluzioni ecologiche per la casa.

In fiera il pubblico potrà acquistare prodotti, prenotare servizi, partecipare a conferenze ed esibizioni gratuite ed aggiornarsi sul panorama ormai amplissimo produzioni biologiche e delle soluzioni per il “benessere naturale” dell’ambiente, delle persone e degli animali.

  1. ARMONIA: cosmesi naturale, cristalloterapia, centri benessere e termali, abbigliamento ecologico, cliniche per terapie naturali, turismo responsabile.
  2. ALIMENTAZIONE: prodotti alimentari da agricoltura biologica e biodinamica, alimenti speciali per le intolleranze, integratori alimentari, bevande biologiche, alimentazione vegan, crudista e vegetariana.
  3. AMBIENTE: mobilità sostenibile, fonti energetiche rinnovabili, risparmio energetico, trattamento dei rifiuti, riutilizzo e riciclo.
  4. ABITARE: arredi e accessori ecologici, artigianato dal mondo, bioedilizia, condominio sostenibile, Feng shui, oggetti in materiali recuperati e riciclati.
  5. GIARDINO ZEN: uno spazio bivalente, con la presenza di scuole, associazioni ed esperti in discipline olistiche e bionaturali e l’area per le dimostrazioni dal vivo, per coinvolgere il pubblico in modo dinamico ed informale.

Il percorso proseguirà nel Bio Bar, con un ristoro vegano/vegetariano ed una zona per la pausa e l’area dell’Editoria specializzata, per proseguire al piano superiore, nel Giardino ZEN, un’area della manifestazione dove si susseguiranno le dimostrazioni di discipline olistiche e le pratiche di gruppo e nelle tre Sale conferenze, con un’agenda di appuntamenti culturali che spazieranno nelle varie accezioni del Benessere e delle tradizioni orientali.

Gli incontri previsti con il benessere

Molteplici gli incontri, le esibizioni, le dimostrazioni e le conferenze in calendario, occasioni per confrontarsi con gli esperti anche su temi legati all’ambiente ed all’ecologia: turismo sostenibile, commercio equo e solidale, fonti di energia sostenibili. Tra conferenze, appuntamenti presso gli stand delle scuole, esibizioni, pratiche e dimostrazioni nell’area palco, laboratori e lezioni.

Anche per l’edizione 2019 saranno in calendario oltre 100 appuntamenti rivolti al pubblico, per tutti i livelli di preparazione ed anche per chi vuole conoscere per la prima volta le diverse discipline presentate dagli esperti.

Genova si trasforma per un fine settimana nella capitale del benessere naturale in tutte le sue forme!

L’area dedicata al Giappone

Ancora più ampia sarà l’area dedicata al Giappone, con uno spazio curato da Sakura Project di Genova, che nei due giorni presenterà la cultura giapponese con sfilata di Kimono cerimoniali, degustazione e Cerimonia del thè, laboratori sulla seta, origami e massaggio Kirei Kobido mostre fotografiche e pittoriche, conferenze, reading teatrali e arti marziali.

Novità 2019 l’area del Mistero, in collaborazione con l’Accademia delle Arti Magiche e la Fondazione Amon, dove potrete trovare stand, conferenze e laboratori con esperti per scoprire e conoscere diversi percorsi ed arti esoteriche. I Ching, Rune, l’astrologia e molte altre forme di divinazione, circondati da importanti opere d’arte di famosi artisti, ispirati ai tarocchi.

Il programma completo e l’elenco delle aziende e delle scuole che saranno presenti in fiera saranno disponibili sul sito ufficiale della manifestazione e sulla Fan Page di Facebook, con tutte le novità work-in-progress.