Marc Leishman con -15 conquista il Farmers Insurance Open, disputatosi a La Jolla in California, davanti a Jon Rahm distaccato di un colpo ed a Rory McIlroy che chiude con il punteggio di -12 e vede così sfumare la possibilità di tornare numero uno al mondo. Terzo a pari merito Brend Snedeker.

Per l’australiano si tratta della quinta vittoria sul PGA Tour frutto di un quarto giro impressionante nel quale ha conseguito una carta di -7; su Rahm invece sono pesate le prime buche nelle quali ha perso 4 colpi.   

Tra i notables da segnalare, tra gli altri, Bubba Watson e Patrick Reed al sesto posto, nona piazza invece per Tiger Woods mentre Francesco Molinari non ha superato il taglio causa un primo giro disastroso chiuso al penultimo posto a +7 che gli ha precluso qualsiasi tentativo di rimonta nonostante un grande secondo giro a -5.

Disputatosi sullo storico ed affascinante percorso di Torrey Pines, il Farmers Insurance Open ha, anche quest’anno, mostrato un field composto da grandissimi giocatori i quali si sono sfidati in un torneo che, come da tradizione, rappresenta un appuntamento di riferimento del cosiddetto “West coast swing” ovvero la serie di tornei che si disputano sulla costa ovest. Torneo che è stato inoltre “benedetto” dal ritorno alle gare, dopo due mesi, di Tiger Woods che, inseguendo il record di 83 vittorie sul PGA Tour, ha iniziato qua la sua quarta decade da giocatore professionista calamitando un interesse come nessun altro golfista al mondo.