FIFB_atleta in azione

Footbike 2021: inizio dell’anno con la prima Virtual Race

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

A gennaio doppio appuntamento per gli appassionati della nuova disciplina gestita dalla FIFB: una gara a distanza in sostituzione del campionato italiano di Lignano Sabbiadoro rinviato per la pandemia e il primo seminario di formazione per allenatori   

È nata da pochi mesi e si prepara a lanciare le prime iniziative a livello nazionale. La FIFB, Federazione Italiana Footbike, è attesa a gennaio da due importanti appuntamenti: una gara virtuale che promette di coinvolgere appassionati e curiosi da tutta Italia e il primo corso di formazione per tecnici della disciplina.

Il prossimo weekend, a Lignano Sabbiadoro (Udine), sotto l’egida dell’ente di promozione sportiva AICS, si sarebbe dovuto svolgere il primo campionato italiano di Footbike. La manifestazione è stata rinviata al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria, ma la FIFB offrirà comunque la possibilità di sfidarsi con il cosiddetto monopattino sportivo, organizzando la 1^ Virtual Race Italiana di Footbike.

La manifestazione si svolgerà in tutta Italia dall’1 al 30 gennaio 2021 e avrà la forma di una gara virtuale e autogestita. Gli atleti parteciperanno divisi in tre categorie maschili e femminili: cadetti (dai 10 ai 15 anni), junior (16 e 17 anni) e senior (dai 18 anni in su).

Le distanze varieranno dai 500 metri ai 21 chilometri. Il percorso sarà libero (con l’obbligo, ovviamente, di rispettare il codice della strada, oltre alle normative in materia di contenimento del Covid-19) e le classifiche saranno stilate sulla base di quanto registrato da una app attivata sul proprio smartphone o utilizzando il contachilometri della footbike per registrare il proprio tempo attraverso la app Relive. 

Le iscrizioni sono già aperte (per informazioni, vedere nel sito www.fi-fb.it) e l’adesione alla Virtual Race sarà considerata valida come pre-iscrizione al campionato italiano che verrà recuperato nei mesi successivi.

Parteciperemo in autonomia, senza alcun limite territoriale, da soli o in compagnia, purché rispettando la normative anti-covid. Sarà comunque un divertimento e condivideremo la nostra esperienza sui canali social con l’hashtag #fifb-virtualrace2021 e taggando @fi-fb. In attesa di ritrovarci di persona non appena la situazione sanitaria lo consentirà”, spiega Andrea De Lazzari, presidente della FIFB.       

L’adesione alla 1^ Virtual Race Italiana di Footbike sarà obbligatoria per tutti i partecipanti al corso di formazione di tecnici di footbike di 1° livello che si terrà, con la modalità della “didattica a distanza”, il 9 e 10 gennaio e il 30 e 31 gennaio 2021.

Un’occasione imperdibile per approfondire la conoscenza della footbike nei suoi più svariati aspetti, tecnici e gestionali, nella prospettiva di diventare ambasciatori di una disciplina che, nata in Finlandia come mezzo d’allenamento alternativo per gli atleti dello sci di fondo, si propone con una declinazione d’uso molto ampia: sportiva, riabilitativa, legata a semplici necessità di spostamento urbano. Le iscrizioni al corso di tecnici di 1° livello saranno aperte sino al 5 gennaio 2021 (per saperne di più, vedere nel sito www.fi-fb.it).