Il 15 e il 16 febbraio ci sarà la 37esima edizione della ski-marathon più famosa di tutte. Matteo Tanel, campione di skiroll, sarà presente al via con il numero 1.

La prossima edizione della Gran Fondo Val Casies, prevista per il 15 e 16 febbraio, non smette mai di stupire. La proposta vincente composta dall’inconfondibile modus operandi fatto di organizzazione, accoglienza e agonismo viene premiata con il raggiungimento dei 1000 iscritti, quando sono ancora molti i mesi che separano gli appassionati di sci di fondo dalla ski-marathon altoatesina.

Per la precisione, i pettorali assegnati sono già 1.057 su 2.500, addirittura con 31 nazioni registrate. Soddisfazione del comitato presieduto da Walter Felderer anche per l’ottimo numero di fondiste al via, attualmente al 26%, senza dimenticare le categorie Just for Fun (senza classifica), da sempre molto affollate.

La partnership con i mondiali di Anterselva

Prosegue inoltre la partnership Mondiali di Biathlon di Anterselva incontrano la Gran Fondo Val Casies” poiché, grazie della concomitanza nel 2020 delle due grandi manifestazioni e alla breve distanza che separa le due location, i due contest altoatesini offriranno un biglietto cumulativo valido per l’accesso alla rassegna iridata e per la partecipazione alla Gran Fondo Val Casies.

Con l’iscrizione alla 37.a edizione della granfondo ci sarà infatti la possibilità di acquistare i biglietti singoli per la gara mondiale di biathlon di giovedì 13 febbraio e di venerdì 14 febbraio, mentre chi è già titolare di un biglietto dei Mondiali di Anterselva potrà essere presente nelle vesti di fondista alla Gran Fondo Val Casies in tecnica classica del 15 febbraio, il tutto a tariffe convenienti.

Le novità previste per il 2020

Oltre alle prelibatezze culinarie, il comitato proporrà il consueto e sontuoso menù in tecnica classica e in skating sulle distanze di 30 e 42 km, confermando in toto i tracciati della passata edizione che raccolsero riscontri più che favorevoli. Investimenti importanti sono stati fatti lungo il percorso, ed ora non resta che attendere l’arrivo dei migliori specialisti degli sci stretti.

Uno c’è già, ed è il migliore al mondo, non con gli sci da fondo bensì con gli skiroll. Si tratta del vincitore della Coppa del Mondo di skiroll il cui nome compare già nell’albo d’oro della Gran Fondo Val Casies 2018: Matteo Tanel.

Come fare a partecipare?

Non hai ancora il biglietto? Vai sul sito della Gran Fondo Val Casies e scopri la tariffa di partecipazione che fa al caso tuo.