A young woman gymnast performing on the beam, balancing on her hands on a narrow piece of apparatus.

Ginnastica Artistica

EQUILIBRIO

320

CALORIE BRUCIATE

Un’innata voglia di volare: questa è la ginnastica artistica

E’ questo è ciò che spinge ogni giorno i ginnasti a superare i propri limiti e paure per godere, anche solo per un istante, dell’emozione di aver sconfitto la gravità. Per farlo bisogna tenere alta la concentrazione, trovare il giusto equilibrio e lasciarsi guidare dal proprio istinto.

Sudore, fatica e tanta forza di volontà. Cadere cento volte e rialzarsi centouno per arrivare finalmente ad esclamare soddisfatti “ce l’ho fatta!”. Perché chi fa ginnastica artistica sa quanti sacrifici ci sono dietro ad un elemento, quanto duro ed intenso è l’allenamento per arrivare a raggiungere anche solo per un momento la perfezione.

Praticare ginnastica artistica significa infatti destreggiarsi sui grandi attrezzi con esercizi che esprimono forza, velocità e resistenza, ma soprattutto equilibrio e coordinazione. Sono sei le specialità nel settore maschile: corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio, parallele simmetriche e sbarra. Quattro invece le specialità femminili: volteggio,  parallele asimmetriche, trave e corpo libero.

Per questo motivo il ginnasta deve essere particolarmente elastico, forte e coordinato oltre ad avere una concentrazione ferrea su ogni singolo movimento che il suo corpo compie. Sull’attrezzo ci sei solo tu, non c’è spazio per paure ed emozioni. È tutto solamente una questione di equilibrio fisico e mentale.

Tutti possono fare ginnastica artistica indipendentemente dall’età e dalle proprie capacità, perché si sa non è importante il livello in cui sei, ma i traguardi che compi aiutato dal tuo allenatore.

I principali benefici della Ginnastica Artistica per corpo e mente

Praticare ginnastica artistica migliora la postura oltre che la coordinazione

Gli esercizi di ginnastica artistica sono utili per lo sviluppo totale della muscolatura rendendo il corpo più tonico.

Sono due abilità strettamente connesse tra di loro che si sviluppano e migliorano insieme durante la pratica.

Oltre allo sviluppo della massa muscolare, si acquista anche velocità di esecuzione ed elasticità.

Specialmente nelle femmine gli esercizi svolti al corpo libero con base musicale aumentano il senso del ritmo e la fluidità dei movimenti.

Riuscire pian piano a svolgere un elemento corretto segna un piccolo grande traguardo che porta di conseguenza ad un grado di miglioramento. Ciò aiuta ad avere una percezione positiva di sé.

Lo svolgimento degli esercizi richiede estrema precisione ed attenzione per evitare di cadere e farsi male. Man mano che si acquisisce un movimento ci si focalizza sugli obiettivi e sul proprio rapporto mente-corpo.

Chi pratica ginnastica artistica si trova ad affrontare i propri timori e ad imparare a gestire la paura e l’ansia.

NEWS

STORIE

TECNICA