Tutto pronto all’Olgiata Golf Club di Roma per il 76° Open d’Italia in programma dal 10 al 13 Ottobre dove i migliori giocatori del mondo si sfideranno per la conquista del trofeo. Il torneo, che fa parte delle Rolex Series European Tour 2019, avrà un montepremi record di 7 milioni di dollari con una prima moneta di oltre 1 milione.

Attesi grandi nomi del golf

Il field, composto da 138 giocatori, sarà di altissimo livello grazie alla presenza di Francesco Molinari, Paul Casey, Ian Poulter, 11 Major Champions (Francesco Molinari, Justin Rose, Shane Lowry, Martin Kaymer, Danny Willett, Padraig Harrington, Graeme McDowell, Josè Maria Olazabal, Charl Schwartzel, Trevor Immelman, Michael Cambell) e sei past champions. La compagine azzurra sarà rappresentata tra gli altri anche da Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Andrea Pavan, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli.

Il torneo, che prevede il taglio al termine della seconda giornata ai primi 65 classificati più i pari merito, si disputerà sul collaudato ed apprezzatissimo percorso disegnato dall’architetto Kenneth Cotton nel 1961 e profondamente rinnovato nel 2012 dall’architetto americano Fazio.

Il progetto Ryder Cup 2022

L’Open d’Italia, che sarà parte fondamentale del “Progetto Ryder Cup 2022”, avrà a corredo importanti eventi tra i quali “Golf a scuola”, “Gold è donna”, la consueta “Rolex Pro Am”, e la “3rd Junior Road to The 2022 Ryer Cup”. Tutta una serie di iniziative quindi volte a rendere sempre più attuale il messaggio “Golf uno sport aperto a tutti” anche grazie all’eccezionale copertura televisiva offerta da Rai, Sky e GOLFTV.