I campionati nazionali per vetture turismo sono competizioni riservate ad auto di serie elaborate, esteriormente molto simili a quelle normali, con una meccanica non troppo sofisticata per ridurre i costi e robuste per resistere alle sportellate altrui che sono l’essenza di tali gare.

In Europa sono due i campionati nazionali più famosi riservati a tali vetture: il DTM ed il BTCC.

Il primo è tedesco e da sempre è il massimo campionato nazionale per vetture turismo. Nei decenni ha avuto un’evoluzione importante arrivando negli anni ’90 ad una popolarità davvero incredibile. In tale campionato le vetture, dato il livello tecnico, sono considerate più dei prototipi vestiti da auto normali che auto di serie elaborate. Le gare si svolgono quasi solamente in Germania con qualche eccezione, per esempio Misano.

Il secondo è il campionato britannico, da sempre fucina di talenti destinati a carriere importanti anche in altre competizioni. Il segreto del BTCC è di corrersi su piste molto particolari perché “old style” dove i piloti si battono dal primo all’ultimo metro. Tecnicamente le auto non sono a livello del DTM ma questa non è una lacuna; anzi, nel BTCC vi sono piloti esperti e competitivi da fare invidia anche ai migliori campionati di livello mondiale.