Torna una delle gare che apre la stagione ciclistica riguardante la mountain bike: LA Winter Downhill. Giunta alla sua ottava edizione, si svolge in Trentino Alto-Adige, più precisamente sul Passo del Tonale, in Val di Sole, ed è una competizione che riguarda, come dice il nome, la disciplina del downhill, dove i ciclisti corrono lungo una discesa, evitando gli ostacoli naturali sul percorso. La peculiarità di questa manifestazione, però, è che si corre completamente sulla neve, e quest’anno è stata scelta come percorso la pista da sci Alpe Alta, lunga 1800 metri, per un dislivello totale di 300 metri.

Risultato immagini per LA winter downhill trentino

I corridori, divisi in maschi e femmine, gareggeranno con la formula dell’Eliminator, dove gli atleti saranno divisi in batterie e i primi classificati di ogni batteria passeranno al turno successivo, fino alla manche finale che decreterà il vincitore.

Il programma della gara

L’evento interesserà due giornate, ed inizierà il 14 febbraio con la Night Ride Special Event, una discesa aperta a tutti sulla pista Valbiolo fino a Passo del Tonale, dove i ciclisti saranno affiancati da guide esperte, per poter vivere l’esperienza della Winter Downhill più tranquillamente. Il 15 febbraio, invece, si terrà la gara, con delle iniziali prove libere sul percorso, cui seguirà la competizione vera e propria alle 15. Il culmine saranno le premiazioni, che avverranno alle 17:30, con gli atleti che tenteranno di entrare nell’albo d’oro della manifestazione, dopo l’ultimo entrato dell’anno scorso Lorenzo Ballarini.

Risultato immagini per LA winter downhill trentino

Due campioni allo start

Tra gli aspiranti vincitori, però, ci sarà anche un campione della mountain bike, in particolare della disciplina del cross country: Martino Fruet, che a 42 anni si metterà alla prova nel downhill sulla neve, specialità da lui mai tentata. Anche per la competizione femminile ci sarà una partecipazione illustre: Anna Oberparleiter, compagna di Fruet nel team Lapierre-Trentino. La partecipazione di due campioni renderà il tutto più intrigante per gli altri partecipanti, preannunciando una competizione molto interessante.