Si è svolta domenica 25 agosto 2019 la tredicesima edizione della Granfondo dei Templari – Trofeo Città di Pordenone Memorial Guido Rossi. Il percorso principale prevedeva un tracciato di 149 chilometri con 2480 metri di dislivello, mentre quello della Mediofondo ha visto i partecipanti pedalare per 105 chilometri e affrontare un dislivello di 1320 metri. La prova era valida anche per la classifica del Giro del Pordenonese, una gara a tappe che si concluderà sabato 12 ottobre.

La classifica maschile della Granfondo

A trionfare nella Granfondo maschile è stato Fabio Masotti, atleta del Team Zerobike, che ha chiuso la sua prova in 4h 08’ 10”, con una media oraria di 35,87 chilometri. Masotti ha superato in volata Riccardo Zanrossi del Highroad Team, mentre sul terzo gradino del podio, staccato di appena un secondo dal duo di testa, si è piazzato Simone Penzo dell’A.S.D. Iperlando. Quarto Federico Pozzetto, dell’ASD Cicli Copparo. Quinto Igor Zanetti, dello Scott Team Granfondo. A seguire: Carlo Muraro, Francesco De Candido, Gregor Sikosek, Ettore Prati e Francesco Avanzo.

La classifica femminile della Granfondo

Tra le donne nella Granfondo ha vinto Erika Jesenko della Somec MG K VIS LGL che ha fatto segnare il tempo di 4h 12’ 56” con una media di 35,12 km/h. La Jesenko ha dominato la gara. Lo dimostra il fatto che la seconda classificata, Michela Giuseppina Bergozza, è arrivata staccata di ben otto minuti. Terza Nicole Fedele, dell’ASD C-Bike Team, staccata di oltre un quarto d’ora. A seguire: Sara Crisci, Katarina Novak, Anna Colloricchio, Monica Cecchi e Ornella Bona.

La classifica maschile della Mediofondo

A vincere la Mediofondo è stato Andrea Chiminello, dello Spezzotto Bike Team, che ha battuto in volata Riccardo Donatello, atleta dell’ASD Sant Luis Zen, e Marco Trevisan, dell’Highroad Team. Si piazzano Roberto Vidoni (4°), Michele Attolini (5°), Ziga Marolt (6°), Damiano Formenti (7°), Alessandro Bianchini (8°), Paolo Di Bernardo (9°) e Sandro Zambolin (10°).

La classifica femminile della Mediofondo

Meno combattuta la gara femminile della Mediofondo, con Alessia Bortoli, ciclista della Argon 18 Hicari Stemax, che precede di 2’47” Alexia Pantieri, della Somec MG K VIS LGL, e di 3’ 44” Flavia Masiero, atleta dell’A.S.D. Team Armistizio-Zerolite. Completano la top ten nell’ordine: Chiara Grossutti, Federica Figlioni, Serena Medri, Lara Zandomenego, Gabriella Emaldi, Meri Piazzi e Ginevra Francavilla.