Grazie a ParkMI, per la prima volta al Parco Robinson a Milano, si passerà il Natale sul ghiaccio. La pista di pattinaggio coperta sarà inaugurata il 4 dicembre e resterà aperta fino a domenica 6 gennaio. Esperti e principianti potranno dunque cimentarsi in acrobazie su una superficie di 200 mq di ghiaccio sintetico. Saranno previsti anche incontri di hockey.

La pista è nata come iniziativa natalizia di ParkMi insieme a CSI Milano con il Patrocinio del Comune di Milano grazie al bando del Municipio 6. Tutto ciò è possibile anche per il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation che prevede attività ricreative, ludiche e sportive per promuovere la cultura dell’inclusione e della cittadinanza attiva.

Quando sarà aperta la pista?

Ripartito con la seconda edizione a settembre, il progetto ParkMI anima con una serie di iniziative sportive la struttura coperta del parco La Spezia: l’ex Padiglione Coca-Cola di Expo 2015 donato alla città meneghina per realizzare il primo campo da basket coperto della città. Proprio questa struttura ospiterà in questi giorni la pista di pattinaggio, la prima nel quartiere Famagosta.

Sarà aperta tutti i giorni fino al 6 gennaio, ad eccezione del 25, 26 dicembre e il 1 gennaio. Gli orari saranno i seguenti: dalle 15 alle 20 per i feriali e nei prefestivi 10-20. L’ingresso è gratuito per tutti coloro che possiedono già un paio di pattini, mentre invece per chi sarà sprovvisto è di €3 per il noleggio.

Il progetto ParkMi: tutti i numeri di questi 2 anni

Prosegue dunque l’esperienza realizzata nel 2017 da questo progetto che ha coinvolto in soli 6 mesi oltre 25 mila persone e 15 mila ragazzi che sono stati i protagonisti indiscussi di tante iniziative di aggregazione e socializzazione, tutte ad ingresso gratuito, che hanno animato il parco e il quartiere. Tra queste si annoverano tornei di sport, giornate di giochi ed animazione, corsi di ginnastica dolce, serate musicali e da ballo, laboratori, spettacoli, incontri aperti a tutti, oltre ad eventi dedicati a persone diversamente abili o con fragilità.

Per il calendario completo delle iniziative e ulteriori informazioni: www.progettoparkmi.com.