quale fatbike scegliere

Quale fatbike scegliere? La guida di TheS

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Con l’arrivo dell’estate cresce la voglia di ruote grasse, ma quale fatbike scegliere?

Grazie alle loro ruote maggiorate, le fatbike possono essere utilizzate anche in spiaggia. Al contrario delle biciclette tradizionali, infatti, la sezione dei pneumatici di questo tipo di bici consente di non affondare nella sabbia. Vediamo dunque quale fatbike scegliere.

Che cos’è una fatbike?

La caratteristica delle fatbike che salta subito all’occhio è la dimensione dei pneumatici. Questo tipo di biciclette, infatti, non si discosta nelle geometrie da una normale Mountain Bike se non fosse per forcella e carro posteriore dalla sezione maggiorata. Avere un pneumatico più grande del normale consente di avere una maggiore superficie a contatto con il terreno e quindi di avere più aderenza. Inoltre i copertoni così grandi possono essere gonfiati a pressioni minori rispetto a quelli tradizionali. Una pressione minore consente di avere un effetto di galleggiamento su superfici morbide come neve, fango o sabbia.

Quale fatbike scegliere? Il materiale

Il peso delle fatbike è leggermente superiore a quelle delle biciclette tradizionali. Di solito i materiali utilizzati per la costruzione di questo tipo di bici sono l’acciaio e l’alluminio. Il carbonio è poco usato poiché l’uso delle fatbike di solito non impone un controllo maniacale del peso. Tra acciaio e alluminio è sicuramente meglio quest’ultimo. Si tratta di un materiale molto rigido che nelle bici tradizionali può risultare scomodo data la sua attitudine a trasmettere sulle braccia tutte le sconnessioni del terreno. Nelle fatbike, invece, questo sgradevole effetto non è particolarmente sentito per via dei pneumatici molto morbidi e degli ammortizzatori che attutiscono le vibrazioni.

Fatbike tradizionale o elettrica?

Oltre al materiale, un’altra caratteristica da tenere presente nella scelta di una nuova fatbike è il propulsore. Bastano le vostre gambe o avete bisogno di un aiutino? Le fatbike elettriche sono certamente più veloci ma anche più costose di quelle che contano solo sulla forza del ciclista. Il loro utilizzo, però, è anche più versatile. Questo tipo di bicicletta è utilizzato generalmente per divertirsi su terreni inusuali e non certo per partecipare a delle competizioni. Per questo la versione elettrica è consigliabile in gran parte dei casi.

Francesco Papa