Sono ufficialmente partite le apette giallorosse per la distribuzione di alcuni beni di prima necessità destinati a tutti gli abbonati over-75

L’emergenza sanitaria ha cambiato drasticamente le nostre abitudini. Sono passate ormai settimane da quando il governo ci invita a rimanere a casa e a limitare al massimo ogni nostra uscita. Norme che tutti devono adottare, a maggior ragione le persone più anziane, soggetti più fragili di questa pandemia. Così, in questo clima di incertezze, il calcio italiano è sceso in campo per sconfiggere il Coronavirus con svariate iniziative benefiche: chi ha stanziato fondi alla ricerca di un vaccino e chi invece ha deciso di impegnarsi sul sociale.

Questo è il caso di A.S. Roma che ha annunciato, nelle prossime 24, di consegnare ai suoi abbonati over-75 il box di Roma Cares. Al suo interno saranno presenti generi alimentari e presidi sanitari utili per proteggersi dal contagio da COVID-19.

L’Associazione Sportiva ha reso nota questa iniziativa tramite un tweet su Twitter.