IMG-20201220-WA0006

Sea4All: le attività inclusive a ridosso del Natale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

La giornata uggiosa con vento debole da Nord del 20 dicembre non ha fermato i protagonisti del mare consentendo all’equipaggio di veleggiare e perfezionare la conduzione del mezzo. Sea4All un programma strabiliante in questo 2020: nonostante le note restrizioni sanitarie, ben 292 mezze giornate inclusive/persona dedicate, gratuite, senza barriere anche in questo senso e dove la persona è attiva protagonista a bordo, artefice della giornata.

Nulla di episodico o occasionale, iniziative continue durante tutto l’anno perchè il mare si vive tutto l’anno dalla base accessibile di Marina Punta Faro Resort, che vanno dagli open day, ai corsi, ai team inclusivi regata, alle navigazioni – trasferimento, al kite4all, al sup4all, alle escursioni nella splendida laguna di Marano, ai giri costieri nei percorsi ciclopedonali di Lignano e Bibione con biciclette, carrozzine con e senza ausili, hand bike, ai momenti aggregativi, e tanto altro.

E domenica anche la allegra uscita evidentemente natalizia, compresa di Renna e Babbo Natale a bordo, e speriamo anche non l’ultima dell’anno, verificheremo con le dovute attenzioni e accorgimenti questa possibilità e intanto, nonostante tutto, buone Feste a tutti

Per questo motivo Sea4All ringrazia la Regione Friuli Venezia Giulia, il comune di Lignano Sabbiadoro, Friuli Venezia Giulia Turismo, CIP-FVG, CSEN FVG, ZampaFoundation e i partner tra cui Marina Punta Faro Resort, Triride, Guidosimplex, Intras Lignano, Tecnolam, Giotto Earth Listener, Keepsmart, Banca di Udine, Eurobox, Triring, Centro Maico, ATIS e tanti altri che di volta in volta si sono resi disponibili.