Skippervirtuale è un servizio di assistenza meteo marina che segue passo per passo i diportisti abbonati con lo scopo di fornire informazioni e consigli durante tutte le fasi di navigazione. Fondatrice di questo progetto è Silvia Ferri, istruttrice di vela dal 1974,  docente ai corsi di preparazione all’esame per la patente nautica dal 1981 e buona conoscitrice – per averci navigato in lungo e in largo – del Mediterraneo e dei suoi dintorni.

Skippervirtuale sono sostanzialmente io – afferma Silvia – ho iniziato circa una dozzina di anni fa quasi per gioco. Grazie al passaparola, il sito ha iniziato ad avere sempre più richieste fino a diventare un vero e proprio servizio di abbonamento. All’inizio comunicavo le mie previsioni agli amici skipper chiedendo il loro riscontro per poter verificare la qualità del mio lavoro. Ho studiato, mi sono preparata seriamente e ho anche scritto libri per la casa editrice  Hoepli sul mare e sulla navigazione”.

Oltre a Silvia, questo servizio di assistenza meteo conta tra le sue fila un ampio staff di istruttori e di skipper esperti che conoscono molto bene le problematiche concrete della vita in mare.

“Sono per lo più persone che mi aiutano in alta stagione. Qualcuno di loro è specializzato in determinate zone o tratte altri invece sono skipper che lavorano in mare durante la stagione estiva. L’ideale per tutti quegli abbonati che hanno bisogno di qualcuno che dia loro una mano.”

Le differenze tra Skippervirtuale e gli altri servizi di assistenza meteo-marina

Di servizi meteorologici ne esistono veramente tanti, ma Skippervirtuale è unico nel suo genere e permette a tutti i suoi abbonati di partire in tranquillità, sapendo che per l’intera durata della vacanza o del trasferimento c’è qualcuno che veglia sul loro percorso. Le informazioni fornite da Silvia Ferri sono frutto di un’accurata ricerca e sono tagliate su misura per ogni singola esigenza.

La vera differenza tra Skippervirtuale e gli altri siti di assistenza meteo risiede proprio nel modo di comunicare: ogni mattina la responsabile contatta tutti gli abbonanti senza aspettare di essere chiamata. Dopo un’attenta analisi della situazione meteorologica, invia il suo report così che l’equipaggio si possa fare un’idea della situazione.

“Mi faccio viva – dice Silvia Ferri – ogni mattina alla stessa ora con il mio report meteorologico. I miei abbonati sanno che tutti giorni ricevono un mio riscontro. Se ci sono cambiamenti improvvisi faccio anche un giro immediato di chiamate. Questa mia attenzione rassicura molto chi è in mare perché è consapevole che nel caso di emergenza io posso anche attivare qualsiasi tipo di allerta o soccorso.

I collegamenti avvengono tramite telefono oppure via e-mail o whatsapp in base al tragitto che l’imbarcazione deve fare oppure alle varie esigenze degli abbonati. Con chi fa percorsi o traversate lunghe e ha a bordo un telefono satellitare, quello è il mezzo per comunicare.  Nell’abbonamento è compreso anche un servizio di assistenza che aiuta i singoli equipaggi a prendere decisioni complesse o cambi di rotta.

Come fare per abbonarsi?

Abbonarsi al servizio di Skippervirtuale è veramente facile. Basta infatti compilare un modulo che raccoglie tutte le informazioni necessarie sul tipo di imbarcazione e sull’equipaggio. Non c’è limite determinato dall’esperienza! Il progetto proposto da Silvia Ferri segue tutti indipendentemente dal loro livello di maestria: dai più abili marinai alle famiglie con bambini a bordo.

“Raccolgo una serie di dati sia sulla barca che sul team a bordo. È diverso comunicare le informazioni ad una famiglia che vuole fare una vacanza relax in completa tranquillità rispetto ad un gruppo di “agguerriti marinai”. Tramite la scheda reperisco anche tutte le informazioni sul loro itinerario e sulle varie tappe. Dopo di che tutti sanno che almeno una volta al giorno massimo due giorni io aspetto di ricevere  un riscontro, in modo da poter verificare che le comunicazioni funzionano regolarmente e che le informazioni trasmesse corrispondono alle condizioni trovate in loco”.

Le tipologie di abbonamento

Skippervirtuale offre due diverse tipologie di servizi: Base e Plus.

Il primo si focalizza unicamente sulle condizioni meteo, mentre il secondo offre anche supporto per assistenza tecnica e logistica. L’abbonamento Plus è un aiuto in mare a 360 gradi che segue l’equipaggio passo per passo fornendo consigli utili non solo in mare, ma anche sulla terraferma.

“Capita a volte di prenotare il posto in porto oppure di fornire il numero di telefono di un marina, di un velaio, di un meccanico, di un rigger o – perché no – di buoni ristoranti dove sostare per cena. Diciamo che Skippervirtuale è anche una sorta di Tripadvisor sotto questo punto di vista”.

Equipaggi con tanta o poca esperienza: Skippervirtuale offre un servizio altamente personalizzato e cucito su misura in base alle precise esigenze degli abbonati, con lo scopo di aiutarli a godersi il proprio viaggio in mare in completa tranquillità

Meglio di così!