È in programma per il 14 aprile 2019 a Milano l’unica prova valevole per il Campionato italiano assoluto di Verical Running, valida anche per il Vertical World Circuit. I partecipanti scaleranno la Torre Allianz in Piazza Burri.

Che cosa è il Vertica Running?

Letteralmente si traduce in corsa verticale. In pratica si corre su per le scale dei grattacieli delle grandi città. È una disciplina ancora di nicchia, ma che è in crescita esponenziale. Anche perché si svolge in scenari iconici e si affrontano gli edifici più alti del mondo. È indicata, inoltre, per dimagrire, infatti la corsa in salita permette di consumare circa l’80% di energia in più rispetto alla corsa su strada.

La Torre Allianz

Un edificio di cinquanta piani e di oltre 200 metri di altezza è quello che si troveranno ad affrontare i partecipanti alla Allianz Verticalrun. La torre, progettata dagli architetti Isozaki e Maffei, è un’icona dell’architettura contemporanea.

Si inspira infatti al modello della endless Colum di Brancusi che rappresenta la metafora di una costruzione che non conosce limiti alla sua aspirazione a raggiungere il cielo. Una sede ideale per il campionato di Vertical Running.

La gara: tutti i dettagli

Si correrà per tutti i 1027 gradini della Allianz Tower. Affrontando ben 49 piani e superando un dislivello complessivo di 267 metri. Gli atleti saranno divisi in tre macro gruppi (Top atleti, Atleti 1 livello e Atleti 2 livello) a loro volta suddivisi in sottogruppi.

I Top atleti partiranno singolarmente con un distacco di 30” dal corridore precedente. Gli atleti di 1 livello partiranno singolarmente distanziati di 20”. Gli atleti di 2 livello partiranno in gruppi da tre corridori, leggermente distanziati, con un distacco di 30” dal gruppo precedente. La prestazione di ciascun concorrente verrà cronometrata e a conclusione della corsa si stilerà la classifica generale.

Come fare per partecipare alla Allianz Vertical Run?

La Allianz Verticalrun è a numero chiuso. Saranno, infatti, solo 450 i fortunati a poter prendervi parte. Per iscriversi bisogna utilizzare il form sul sito www.verticalrun.it ed essere registrato su Endu, la piattaforma digitale dedicata alla community degli sport di endurance.

Ovviamente bisogna essere in possesso della certificazione medica agonistica e aver compiuto i 16 anni. Per quanto riguarda invece l’obbligatorietà del tesseramento FISKY, per i non tesserati l’organizzazione provvederà al tesseramento giornaliero valido solo per la gara. Il ritiro dei pettorali potrà essere effettuato il 14 aprile presso il villaggio Allianz Vertica Run, in Piazza dei Burri, dalle 13 alle 15.30.