Immagine1-1

Tiro con l’arco: Franchini, Ret e Tonioli bronzo ai Campionati Europei

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Italia, bronzo femminile compound ai Campionati Europei di tiro con l’arco

Franchini, Ret e Tonioli vincono il bronzo compound ai Campionati Europei di Antalya, in Turchia. L‘Italia conquista il bronzo a squadre compound femminile contro le campionesse della Turchia (Bostan, Elmaagacli, Suzer) 224-221
Irene Franchini, Sara Ret e Marcella Tonioli, dopo un inizio difficile, riescono ad avere la meglio sul forte terzetto turco.

La gara decisiva

La prima freccia italiana, complice un vento difficile da gestire, colpisce il 6 e al termine della prima volée le italiane si ritrovano in svantaggio: 54-56. Nella seconda tornata di frecce sono le avversarie a centrare un 6 alla prima freccia della serie, mentre le azzurre restano sempre nel giallo e chiudono il parziale 56-53, portandosi avanti di un punto: 110-109.

Franchini, Ret e Tonioli vincono il bronzo compound ai Campionati Europei

Una volta ottenuto il vantaggio, il trio seguito dal coach Flavio Valesella mantiene la sua media, mentre le turche non riescono a gestire al meglio il vento e il ritorno delle azzurre, che chiudono la terza volée con un altro 56-53, che vale il +4 (166-162). Nell’ultima frazione di gara le italiane devono solo gestire e il 59-58 in favore della Turchia non cambia l’esito del match: il bronzo va all’Italia che chiude con 3 punti di vantaggio (224-221). 

Nella precedente edizione dell’Europeo le azzurre (in quella occasione oltre a Franchini e Tonioli c’era Anastasia Anastasio al posto di Sara Ret) avevano raggiunto la finale per il titolo continentale contro la Turchia (in gara con questo stesso terzetto) e avevano chiuso quel match con l’argento. 

I risultati dei Campionati Europei

La Francia ha vinto, battendo per 224-216 l’Olanda, il titolo europeo a squadre compound femminile. L’oro a squadre maschile è invece andato alla Turchia, che ha battuto la Francia 225-219, mentre in questo caso il terzo posto se lo è aggiudicato la Grecia superando la Spagna 224-221. 

Franchini, Ret e Tonioli vincono il bronzo compound ai Campionati Europei

Per quanto riguarda le sfide mixed team il Belgio vince contro l’Estonia 149-149 (20-17). Il bronzo va alla Germania vincente sulla Turchia per 154-152. Il titolo europeo individuale femminile lo conquista la danese Tanja Gellenthien superando 147-141 la britannica Ella Gibson. Terzo posto per Sanne De Laat (Ned) che batte Sarah Prieels (Bel) 142-140. 

In cima al podio maschile c’è invece salito l’atleta di casa Yakup Yildiz (Tur) che ha vinto la finale contro il danese Mathias Fullerton 143-141. Medaglia di bronzo per il polacco Lukasz Przybylski vincente 143-142 sul tedesco Tim Krippendorf. 

Andrea Scheurer