Florida sempre più protagonista nella ripresa dello sport USA dopo che nelle ultime due settimane si sono disputati qua i primi due tornei esibizione di tennis e golf. Nel weekend è andato in scena, al Medalist Golf Club di Hobe Sounds, “The Match II” evento benefico con la partecipazione di due miti del golf contemporaneo, Tiger Woods e Phil Mickelson, e delle stelle del football NFL Peyton Manning e Tom Brady. Il torneo si è disputato nella sola giornata di domenica ed ha visto la coppia composta da Woods e Manning vincere su Mickelson e Brady alla buca finale.

Interessante, come di consueto in questi casi, il format che ha permesso ad appassionati e non di godersi uno spettacolo di alto livello in un clima più disteso, ma non meno professionale rispetto ai consueti tornei del tour. Il vero protagonista dell’evento è stato comunque l’intento benefico che ha permesso di raccogliere milioni di dollari di fondi (10 solamente dall’organizzazione) da destinare alla lotta contro il virus. Da ricordare, a tal proposito, i 25 milioni di dollari, anch’essi da devolvere in beneficenza, promessi dalla società Michelob Ultra in caso di “hole in one” che, sfortunatamente, nessuno dei quattro giocatori ha realizzato.

Continua quindi, grazie anche ad eventi come questo, il percorso verso la vera e propria ripresa agonistica del PGA Tour che vedrà il ritorno alle competizioni il prossimo mese giugno, dall’11 al 15, con il Charles Schwab Challenge 2020.