L’appuntamento con la mezza maratona è per il 22 marzo 2020, le iscrizioni sono già aperte!

La Rovigo Half Marathon ha già iniziato a correre. L’edizione 2020 dell’ormai classico evento nasce con due novità: il cambio di data, il prossimo anno si correrà domenica 22 marzo, e l’abbinamento al Campionato Italiano dei Vigili del Fuoco, giunto alla 19^ edizione. 

Rispetto al 2019, abbiamo dovuto anticipare la data di tre settimane per evitare la concomitanza con le festività pasquali, spiega Maurizio Simonetti, presidente della società organizzatrice Running Team Conegliano. Compatibilmente con un calendario podistico sempre più affollato, ci pare comunque una buona scelta. Molti atleti potranno inaugurare la loro primavera di corsa alla Rovigo Half Marathon. L’abbinamento con la rassegna tricolore dei Vigili del Fuoco sarò un ulteriore motivo di richiamo per un evento che nel 2019 ha superato gli 800 classificati nella mezza maratona, con una crescita di oltre il 20% rispetto all’anno precedente”.  

Abbinata al 6° Trofeo RovigoBanca, anche nel 2020 la Rovigo Half Marathon si allargherà sino a comprendere due corse a carattere-ludico motorio, sulle distanze di 10 5 chilometri, aperte a tutti gli sportivi e alle famiglie. Sarà insomma una grande festa che promette di coinvolgere tutta la città, e non solo.

Le modifiche al percorso

Il tracciato che ha caratterizzato le ultime due edizioni della Rovigo Half Marathon verrà leggermente modificato per renderlo ancora più veloce e attraente: non cambieranno comunque la partenza, confermata in Corso del Popolo, e il traguardo, che accoglierà gli atleti nella vicina Piazza Vittorio Emanuele II. Il percorso, come sempre,toccherà i punti più caratteristici di Rovigo, alternando gli scorci medievali e rinascimentali del centro storico con le aree verdi e le piste ciclabili che caratterizzano la prima periferia della città.

Al di là della grande festa cittadina che, tra mezza maratona e prove a carattere ludico-motorio, coinvolgerà alcune migliaia tra runners e camminatori, c’è la volontà di proporre un evento di elevato livello tecnico: i record della corsa, l’1h02’44” di Philimon Maritim del 2018 e l’1h12’41” di Ivyne Jeruto Lagat del 2019, sono due punti di riferimento importanti per atleti che ambiscano ad essere protagonisti alla Rovigo Half Marathon. 

Iscrizioni già aperte!

Le iscrizioni alla mezza maratona sono aperte dal 1° ottobre al costo di 20 euro, quota che rimarrà invariata sino al 31 dicembre, per poi passare a 23 euro. Prevista anche una tariffa scontata (16 euro sino al 31 dicembre 2019) per le società che iscriveranno un minimo di 10 atleti. Nel sito dell’evento, all’indirizzo www.rovigohalfmarathon.it, sono disponibili tutte le informazioni utili per l’iscrizione alla mezza maratona e alle prove di contorno a carattere ludico-motorio. 

Appuntamenti da non perdere

Scattato anche il tour promozionale dell’evento che si concluderà, dopo svariate tappe, all’inizio di marzo. Lo scorso fine settimana gli organizzatori della Rovigo Half Marathon – Trofeo RovigoBanca erano all’Expo della mezza maratona di Cremona. Prossimi appuntamenti, da qui a fine anno, le maratone di Ravenna (10 novembre) e Verona (17 novembre) e la mezza maratona di Cittadella (15 dicembre). Insomma, la Rovigo Half Marathon corre già a pieno ritmo.