guido-grugnola-sea-kayak-01-1

Vuoi praticare il kayak anche quando viaggi in Europa?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Consegui una certificazione Pagaia Azzurra.

A partire dal 2008 alcuni paesi europei hanno costituito l’Euro Paddle Pass (EPP), uno standard, secondo il quale vengono descritte le numerose discipline competitive e non competitive dello sport di pagaia (White Water, Sea Kayak, Touring Kayak, Open Canoe, Surf Kayak, Flatwater, Polo, Slalom, Downriver, Freestyle, Stand-Up, Ocean Racing) suddivise, ciascuna, in cinque livelli. Oggi, l’EPP è la concreta cooperazione tra 11 paesi europei, che si ritrovano due volte all’anno in acqua e nei giorni successivi intorno a un tavolo, per individuare e mettere a punto lo standard condiviso riguardo le tecniche individuali, le capacità di procedere in sicurezza e di eseguire dei salvataggi e le conoscenze necessarie nel rispetto dell’ambiente che ci ospita.

Ciascun paese possiede un proprio sistema di certificazione che contempla una o più discipline, in più livelli, attive nel proprio paese. Questi sistemi di certificazione non sono uguali, anche perché le condizioni ambientali possono differire molto tra paese e paese, ma devono corrispondere allo standard EPP. Anche l’Italia aderisce dal 2013 a questo progetto e fa parte del Core Group dell’EPP. Il sistema di certificazione della Federazione Italiana Canoa Kayak (FICK) si chiama Pagaia Azzurra.

Oggi, il sistema italiano Pagaia Azzurra comprende 3 discipline attive: il Sea Kayak, il Touring Kayak e l’Open Canoe. Entro la fine del 2021 verrà attivata anche un’altra disciplina non competitiva, il White Water in modo da fornire una scelta davvero completa a chi desidera praticare il kayak e la canoa in acque interne o in mare e una grande varietà di condizioni ambientali.

Perché è utile conseguire una certificazione Pagaia Azzurra?

  1. per esibire una certificazione secondo uno standard comune 
e riconosciuto nei paesi europei aderenti all’EPP;
  2. Per iniziare e proseguire la propria formazione indifferentemente 
in Italia oppure in un altro paese europeo riconosciuto EPP;
  3. Per noleggiare canoe o kayak presso centri italiani o europei dove è richiesta una certificazione conforme EPP;
  4. per iniziare un percorso formativo con una crescita progressiva e assicurare una tecnica solida e un bagaglio di conoscenze fondamentali per praticare in sicurezza, divertendosi 
e socializzando in ambienti naturali differenti.
  5. Per accedere a un programma di formazione per Tecnici FICK.

Come ottenere la certificazione?

Frequenta dei corsi e verifica le tue competenze con un Tecnico FICK abilitato Pagaia Azzurra nella tua disciplina e al tuo livello. Quando ti sentirai pronto potrai sostenere 
un prova di esame dimostrando di avere le capacità richieste!

Cosa viene rilasciato?

Terminata la preparazione e superata la prova finale il candidato riceve un certificato conforme allo standard EPP e valido nei paesi aderenti EPP. La disciplina e il livello conseguito saranno disponibili online e potranno essere esibiti su smartphone qualora richiesti per il noleggio di attrezzatura o nell’ambito di eventi organizzati presso centri affiliati alle Federazioni Nazionali aderenti all’EPP.

Preparati per navigare lungo i litorali e le vie d’acqua d’Europa in modo sostenibile, nel silenzio della natura con la spontaneità del gesto sportivo in compagnia di chi condivide le tue stesse passioni.

Inizia il tuo percorso formativo affidandoti agli Istruttori, Guide o Maestri FICK abilitati a rilasciare le Certificazioni Pagaia Azzurra.